Panathlon

Il Presidente Internazionale Pierre Zappelli ha consegnato all’israeliano Avi Sagi il Premio Panathlon International -CSIT World Games.

Il PI è legato a CSIT da una partnership che è iniziata otto anni fa. Dal 2018, per avvicinare maggiormente le due Associazioni, i due attuali Presidenti hanno pensato di istituire il Premio Panathlon International/CSIT World Games quale riconoscimento a personalità meritevoli del mondo dell’etica sportiva. Nel corso degli ultimi Campionati del Mondo che si sono tenuti a Cervia dal 5 al 10 settembre, il Consiglio Internazionale del PI, fra le diverse candidature pervenute, ha deliberato di premiare l’israeliano Avi Sagi. Durante Cerimonia di consegna, avvenuta a conclusione dei Giochi il Presidente del PI Pierre Zappelli ha dichiarato “Avi Sagi ha dimostrato una visione universalistica dello sport in un mondo politicamente diviso con i suoi sforzi per includere atleti di tutti i paesi”.