GLI APPUNTAMENTI PER I SOCI DEL CLUB

Chi ci sta vedendo

Abbiamo 73 visitatori e nessun utente online

Elenco articoli

Il nostro impegno per Giulia Ghiretti

“ Un piccolo contributo per un grande obiettivo”. Con queste parole il vice presidente del Panathlon Club Parma, Giorgio Gandolfi, in rappresentanza del presidente Ghiretti e del Consiglio direttivo, ha consegnato alla signora Roberta Ghiretti un assegno di 2.500 euro per la partecipazione della figlia Giulia alle Paralimpiadi di settembre a Rio de Janeiro. Era uno degli obiettivi del nuovo consiglio del Panathlon a inizio di stagione assieme ad altri che sono stati rispettati: vale a dire l’aiuto alle Giochiadi e a Special Olympics per le quali il contributo panathletico è stato complessivamente di altri 2.500 euro.

Frutto dell’impegno personale dei Soci e della riffa organizzata nella serata di San Giovanni  con l’assegnazione di materiale sportivo fornito dalle più importanti società sportive italiane. Ieri la consegna alla signora Roberta Ghiretti da parte appunto di Gandolfi coi consiglieri Rosangela Soncini, Cesare Montanari e Claudio Saccani. L’occasione per fare due chiacchere e ricordare che proprio un anno fa a Glasgow Giulia aveva vinto l’argento nel Mondiale e lo spirito di sacrificio che anima questa ragazza di 22 anni che a Milano studia al mattino al Politecnico (ingegneria biomedica) e al pomeriggio si allena quattro ore in piscina, sei giorni su sette. “ In questi tempi- confidava la mamma- ha un pò trascurato la scuola ma dopo le Paralimpiadi sicuramente si ritufferà nello studio per conquistare un altro traguardo al quale tiene tanto, appunto la laurea”.  Con una famiglia come la sua alle spalle, sarà di sicuro doppiamente vincente.

joomla templatesfree joomla templatestemplate joomla

Ricerca Articoli

Back to Top