GLI APPUNTAMENTI PER I SOCI DEL CLUB

Chi ci sta vedendo

Abbiamo 135 visitatori e nessun utente online

Elenco articoli

IL GRANDE SLAM DELLA SERBIA MASCHILE: ORO ALL'OLIMPIADE NELLA PALLANUOTO, NEL MONDIALE E NELL'EUROPEO

GLI AZZURRI DA TENERE D’OCCHIO  MOUNTAIN BIKE  Marco Aurelio Fontana ci riprova. Dopo il bronzo di Londra nonostante l’incidente meccanico che lo costrinse a pedalare senza potersi sedere sul sellino, il biker lombardo vale il podio anche sul tracciato di Rio. In gara anche altri due azzurri: Andrea Tiberi e Luca BraidotLOTTA LIBERA  Campione europeo e mondiale in carica, Frank Chamizo parte come grandissimo favorito nella categoria 65 kg della lotta libera. Ha scelto di non parlare nei giorni che precedono la gara per concentrarsi sui combattimenti che l’attendono. VOLLEY  Ad un passo dall’impresa epica. L’Italvolley è ancora una volta in finale nel torneo olimpico di volley e insegue l’oro stregato. Di fronte si trova il Brasile padrone di casa, ma con uno Zaytsev come quello visto nella semifinale contro gli Stati Uniti è lecito sognare. GINNASTICA RITMICA  Quarte nelle eliminatorie, le farfalle azzurre vanno a caccia del secondo podio olimpico consecutivo. A sorpresa, il miglior punteggio di ieri è stato della Spagna, davanti a Russia e alla Bielorussia


LE STELLE INTERNAZIONALI DA AMMIRARE  PETER SAGAN (Ciclismo)  Pur di tentare di dire la sua all’Olimpiade è tornato al vecchio amore. Peter Sagan, campione del mondo su strada 2015, entra in scena nell’ultimo giorno a Rio nella mountain bike. C’è chi storce il naso, ma da uno come lui è sempre lecito aspettarsi qualunque cosa.  DREAM TEAM (Basket)  Non c’è due senza tre. Pechino, Londra e ora Rio. Il Dream Team a stelle e strisce vuole entrare nella leggenda, pur con un roster più modesto rispetto alle ultime uscite a cinque cerchi. Kevin Durant, Carmelo Anthony, Klay Thompson e soci se la vedranno con la Serbia, che ha battuto in semifinale l’Australia.  RANCIA (Pallamano)  I galletti cercano il tris in quello che è uno dei sport più seguiti. Dopo aver avuto la meglio sull’Islanda (Pechino 2008) e sulla Svezia (Londra 2012), oggi se la vedrà contro un’altra squadra del nord Europa: la Danimarca. Se vincesse l’oro sarebbe la prima squadra a conquistarne tre in campo maschile e per giunta uno in fila all’altro. E poi c’è da vendicare la sconfitta della compagine femminile in finale contro la Russia.
LO SAPEVATE CHE...  - Ci sono voluti i calci di rigore, ma alla fine il Brasile è riuscito a porre fine alla maledizione olimpica, conquistando il primo titolo della storia contro la Germania. - La Serbia maschile della pallanuoto ha completato il Grande Slam, con l’Olimpiade che si è andata ad aggiungere all’oro mondiale ed europeo. A distanza di poche ore sono arrivate tre medaglie per le squadre serbe: oro nella pallanuoto maschile, argento nel volley femminile e bronzo nel basket femminile. - A portare la bandiera italiana nella Cerimonia di chiusura di questa sera sarà Daniele Lupo, argento nel beach volley in coppia con Paolo Nicolai. 
LE FINALI DEL 20 AGOSTO  ATLETICA  Alto (D) - 1. Beita (Spa); 2. Demireva (Bul); 3. Vlasic (Cro) Giavellotto (U) 1. Röhler (Ger); 2. Yego (Ken); 3. Walcott (T&T) 1500 m (U) 1. Centrowitz Jr. (Usa); 2. Makhloufi (Alg); 3. Willis (Nzl) 800 m (D) 1. Semenya (Sud); Niyonsaba (Bur); 3 Wambuy (Ken) 5000 m (U) 1. Farah (Gbr); 2. Chelimo (Usa); 3. Gebrhiwett (Eti) 4x400 (D) 1. Stati Uniti, 2. Giamaica, 3. Gran Bretagna 4x400 (U) 1. longStati Uniti, 2. Giamaica, 3. Bahamas GOLF  Torneo ind. (D) 1. Park (Cor); 2. Ko (Nzl); 3. Feng (Cin) BADMINTON  Singolare (U) 1. Cheng (Cin); 2. Lee; 3. Axelsen (Dan) CANOA VELOCITÀ K1 200 m (U) 1. Gargaut (Fra); 2. Benus (Svk); 3. Haneda (Gia) C2 1000 m (U) 1. Slovacchia; 2. Gran Bretagna; 3. Francia. K4 500 m (D) 1. Ungheria; 2. Germania; 3. Bielorussia K1 1000 m (U) 1. Brendel (Ger); 2. Queiroz (Bra); 3. Tarnovschi (Rom) TRIATHLON  Individuale (D) 1. Jorgensen (Usa); 2. Spirig (Svi); 3. Holland (Gbr) CICLISMO Mountain bike (D) 1. Rissveds (Sve); 2. Wloszczowska (Pol); 3. Pendrel (Can) PUGILATO 51 kg (D) 1. Adams (Gbr); 2 Ourahmoune (Fra); 3. Ren (Cin) e Valencia Victoria (Col) di una  56 kg (U) 1. Ramirez-Carrazana (Cub); 2. Stevenson (Usa); 3. Nikitin (Rus) e Akhmadaliev (Aze) 75 kg (U) 1. Lopez (Cub); 2. Melikuziev ( Uzb); 3. Shakhsuvarly (Aze) e Uziel Rodriguez (Mes) GINNASTICA RITMICA  All-around ind. (D) 1. Mamun (Rus); 2. Kudryavtseva (Rus); 3. Rizatdinova (Ucr) PALLAMANO  Torneo (D) 1. Russia; Francia; 3. Norvegia BASKET Torneo (D) 1. Stati Uniti; 2. Spagna; 3. Serbia TUFFI Piattaforma 10 m (U) 1. Chen; 2. Sanchez(Mex); 3. Boudia (Usa) LOTTA LIBERA  86 kg (U) 1. Sadulaev (Rus); 2. Yasar (Tur); 3. Cox (Usa) e Sharifov (Aze) 125 kg (U) 1. Akgul (Tur); 2. Ghasemi (Iri); 3. Petriashvili (Geo) e Saidau (Blr) CALCIO  Torneo (U) 1. Brasile; 2. Germania; 3. Nigeria. PALLANUOTO  Torneo (U) 1. Serbia; 2. Croazia; 3.ITALIA  PENTATHLON MODERNO  Individuale (U) 1. Lesun (Rus); 2. Tymoshchenko (Ucr); 3. Hernandez Uscanga (Mes) TAEKWONDO  + 67 kg (D) 1. Zheng (Cin); 2. Espinoza (Mex); 3. Galloway (Usa) and Walkden (Gbr) +80 kg (U) 1. Isaev (Aze); 2 Issoufou Alfaga; 3. Cha (Cor) e Siqueira (Bra) VOLLEY  Torneo (F) 1. Cina; 2. Serbia; 3. Stati Uniti:
LE FINALI DEL 21 AGOSTO  ATLETICA  Ore 14,30-17,15 Maratona (U) La Rosa, Meucci, Pertile  GINNASTICA RITMICA  Ore 16-17,30 All-around a squadre (D) Italia  CICLISMO  Ore 17,30-19,15 Mountain bike (U) Braidot, Fontana, Tiberi  VOLLEY  Ore 18,15-20,15 Finale (U) Italia-Brasile  LOTTA LIBERA  Ore 18,55-19,10 65 kg (U) Chamizo (ITA)  Ore 19,45-20 97 kg (U) PALLAMANO  Ore 19-21 Squadre (U) PUGILATO  Ore 19-19,15 75 kg (D) Ore 19,15-19,30 52 kg (U) Ore 20-20,15 64 kg (U)Ore 20,15-20,30 +91 kg (U) BASKET Ore 20,45-22,45 Squadre (U) CERIMONIA DI CHIUSURA  Ore 00,15-4 al Maracanã 

 
joomla templatesfree joomla templatestemplate joomla

Ricerca Articoli

Back to Top