GLI APPUNTAMENTI PER I SOCI DEL CLUB

Chi ci sta vedendo

Abbiamo 79 visitatori e nessun utente online

Elenco articoli

Continua con successo la Mostra di Ferrarini al Palazzo del Governatore

La prestigiosa presenza di Sgarbi , dei fratelli  Razzetto e Pini ha dato particolare risalto alla Mostra inaugurata al Palazzo del Governatore

Anche oggi una pagina della Gazzetta a firma di Katia Golini a conferma dell'importanza e del risalto che sta avendo la Mostra "La forma dell'ideologia" . Sabato prossimo porte aperte per gli abbonati alla Gazzetta di Parma per una visita che si protrarrà per un'ora. Nell'interessante articolo odierno approfondimento di un concetto che è alla base della manifestazione e cioè che anche i paesaggi erano di carattere "politico", com'è sempre stato d'altronde oltre la cortina di ferro e nei paesi sotto la pressione del comunismo.  La rappresentazione del potere e del pensiero novecentesco in un Est Europeo guidato dall'ideologia. Le esigenze conunicative del comunismo al potere. Tutto sotto cotrollo dunque, anche se non soprattutto gli artisti costretti a trasmettere il significato dell'ideologia comunist. Interessante come sottolinea la Golini i rapporti con l'Italia con un legame che ebbe inizio negli anni quaranta Protagonista l'artitsa  cubista bologneseAldo Borgonzoni.

 

 

 

 

joomla templatesfree joomla templatestemplate joomla

Ricerca Articoli

Back to Top